top of page

Kinomichi

Il Kinomichi è un'utopia, perché cerca di evitare antagonismi e opposizioni. Perché contrapporre Oriente e Occidente? Perché contrapporre una tradizione a un'altra tradizione o un insegnamento a un altro insegnamento? Questo antagonismo, questa opposizione, genera blocchi fisici, energetici e psichici e aumenta gli squilibri. Perché augurarsi di rimanere nello squilibrio? Incoraggiando lo scambio tra cielo e terra, tra Oriente e Occidente, il Kinomichi mira a limitare questa opposizione, questo antagonismo, e a trovare l'equilibrio - e quindi l'armonia - nella pace universale.


Da una intervista di Georges Charles al Maestro Masamichi Noro pubblicata nella rivista “Tao yin”, n°3, giugno-luglio 1997.




Comments


bottom of page