8
single,single-post,postid-8,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,show_loading_animation,,wpb-js-composer js-comp-ver-3.7.3,vc_responsive
qode interactive strata

Corsi

Di seguito proponiamo i corsi in svolgimento presso la nostra sede di Torino, in Via Villa Glori, 6 (zona Piazza Zara).

Per informazioni contattate la segreteria al 011.661.88.44 o inviate una mail a info@yogasangha.it.

Indice dei corsi:

  • Raja Yoga:

    Yoga è creare una condizione in cui siamo presenti, in ogni momento, in ogni azione. Il vantaggio del mantenere sveglia l'attenzione, la consapevolezza è che ogni azione viene compiuta e vissuta al meglio e si impara ad apprezzare ogni istante della vita. È predisporsi ad un lavoro di scioglimento del corpo e di liberazione e riequilibrio della propria energia con atteggiamento di ascolto e di rispetto verso se stessi.

  • Hatha Yoga:

    La pratica dell'Hatha Yoga tende al raggiungimento dell'equilibrio psicofisico,di una maggiore consapevolezza dei nostri processi vitali, fisiologici e, più in generale, del nostro corpo in ogni sua parte.

  • Ashtanga Vinyasa Yoga:

    L'Ashtanga Vinyasa Yoga utilizza l'integrazione fra movimento e respiro (il vinyasa) per collegare tra loro le asana. E'una forma di yoga dinamica e vigorosa, codificata da Pattabi Jois (1915-2009) a Mysore, nell'India meridionale. Le asana vengono praticate in un ordine preciso e rigoroso, cominciando con il saluto al sole e proseguendo con delle posture codificate in sequenze.

  • Yoga in Gravidanza e Canto Carnatico:

    Il corso è rivolto a tutte le donne in attesa di un bambino e a tutte coloro che, dopo il parto, desiderano riprendere gradualmente l'esercizio del corpo favorendo il recupero della piena forma fisica e dell'elasticità.

  • Aikido:

    L'Aikido è un'arte marziale che ha per fine e per pratica la non violenza. Si tratta solo apparentemente di un paradosso: il fondatore dell'Aikido, il Maestro Morihei Ueshiba (1883-1969) ha voluto indicare già nel nome "via dell'unione dell'energia" una profonda volontà di pace e di amorevolezza.

  • Kinomichi:

    Il Kinomichi, o metodo Noro, è un'arte del movimento basata sui principi dell'Aikido. La relazione e il contatto con gli altri ne sono l'elemento qualificante, perché è proprio in questo rapporto che possiamo trovare l'apertura, la flessibilità e il dinamismo. Il Kinomichi è stato creato a Parigi alla fine degli anni settanta del secolo scorso dal Maestro Masamichi Noro (1935-2013), allievo diretto del Maestro Ueshiba, fondatore dell'Aikido, e rappresenta il frutto della fusione della tradizione marziale nipponica con la sensibilità e la ricerca del benessere caratteristici della cultura occidentale. I movimenti sono simbolicamente suddivisi in due grandi principi che rispecchiano la percezione della natura: terra (chi, ? ) e cielo (ten,  ? ), i due elementi opposti e complementari che di cui l'essere umano rappresenta la congiunzione.

  • Tai Chi e Qigong:

    Un corso di tipo pratico che porta a ristabilire l‘armonia tra diversi livelli del nostro Essere. Mediante esercizi tratti da antiche arti cinesi si è accompagnati verso nuovi stati di rilassamento e benessere, e si è invitati alla meditazione in movimento, ed alla riscoperta del contatto con la Natura circostante. Si scopre così un diverso modo di "abitare" il corpo. Secondo l'Antica Medicina Cinese il corpo umano è un cosmo in miniatura al cui interno scorrono diversi flussi: il respiro, la circolazione, la consapevolezza, il Qi (o energia vitale), il Li (la forza).

  • Tai Chi e Kung Fu:

    Il KUNG FU stile YIQUAN BYTC è un metodo completo che utilizza le conoscenze di qi gong che ha dato origine alla maggior parte degli stili interni cinesi come pa kua, xing yi, tai chi, wing chun e ba ji quan. Si è guidati passo passo alla scoperta delle cosiddette forze interne del corpo che viene poco a poco riequilibrato e rinforzato in direzione di quello che viene chiamato "corpo unico" o "corpo d'acciaio" secondo il linguaggio dell'alchimia interna taoista.

    Lo stile Yi Quan viene anche definito "boxe spontanea" e per questo si dà una grande importanza ad una serie di esercizi a coppia, di preparazione al combattimento, che viene chiamata Tui Shou e di cui segue una breve descrizione tratta dal sito del Master Davide De Santis della BYTC.

  • Kung Fu Bambini:

    Le lezioni di "Kung Fu Bambini" sono pensate per condurre i bambini, anche tramite il gioco e il divertimento, ad uno sviluppo armonioso del corpo, attraverso il corretto allungamento delle catene muscolari e la connessione di tutta la struttura al baricentro e alla colonna vertebrale. In questo modo si rafforzano e bilanciano tutte le parti, facendo tesoro di una conoscenza che attinge direttamente dalle tecniche psico-fisiche dell'antica Cina.

  • Feldenkrais:

    Ogni pratica di Feldenkrais (tecnicamente espressa con la sigla CAM: consapevolezza attraverso il movimento) è strutturata attraverso la decostruzione di un movimento che si va lentamente a fare dando al nostro corpo la possibilità di sviluppare morbidezza e agilità. Si diventa pienamente consapevoli di un movimento quando, oltre a renderlo reversibile, se ne può cambiare l'intensità, la velocità, il ritmo e l'intonazione. Per questo il Feldenkrais risulta arricchente in chi lavora con la danza e le arti marziali: nella capacità che ha di rendere il movimento efficace e di togliere lo sforzo muscolare non necessario.

  • Corso di Teatro:

    Il corso è rivolto a chi si avvicina per la prima volta al teatro e anche a chi per la seconda, terza e quarta volta! Non è suddiviso in livelli ma mira a creare un gruppo coeso dove le esperienze e capacità individuali diventano stimolo di apprendimento per i partecipanti.

  • Meditazione:

    Non è un corso, ma uno spazio e tempo in cui, guidati, compiere insieme i propri passi: essi possono portarci a trasformare ogni elemento della Vita in insegnamento, cogliendone l'unicità e la totalità, a esprimere ciò che si è, smantellando la gabbia dei condizionamenti, delle abitudini, delle paure e delle certezze, liberi senza giudizio.

  • :

Richiesta di informazioni


-

Contatore